Collana con margherite e ape crochet

Le foglie delle mie margherite in vaso sono tutte frastagliate... Divertenti da copiare a uncinetto e arrotolare intorno a un girocollo come base per qualche fiore crochet.


sabato 01 settembre 2018 in Uncinetto    


Uncinetto

1.25

Occorrente

L'ape crochet è sistemata su una margherita

Ho già preparato 3 margherite crochet (post Margherite crochet ) e 1 apina sempre crochet (post Apina crochet); poi: 1 collana rigida, un po' di cotone sottile (per uncinetto 1,25) verde, filo e ago per cucire le varie parti alla collana.

Gomitoli di cotone colorati e altro materiale

Foglie

Alcuni fiori di margherita e le loro foglie
Le margherite ornamentali in vaso

Le margherite e l'apina sono già fatte, link nel paragrafo precedente (Occorrente)... Preparo le foglie. Come modello ho preso il vaso di margherite ornamentali che ho in cortile: sono foglie un po' strane, molto sottili e frastagliate, come dei ramettini verdi con tanti altri ramettini che terminano con tre puntine. Ricordano un po' le foglie dei tagete. Quindi con l'uncinetto ed il cotone verde lavoro una catenella di base lunga a piacere (che poi arrotolerò intorno alla collana); poi lavoro una sola riga a maglia bassa, distribuendo qua e là dei rametti sparsi a piacere.

Rametti

Il materiale sul tavolo

Per fare un rametto lavoro un numero di catenelle a piacere; all'estremità faccio le tre puntine della foglia. Per ogni puntina lavoro 4 o 5 catenelle, poi torno indietro e a partire dalla 2° di queste, lavoro a maglia bassa sulle altre 2 o 3 catenelle della puntina. Lavoro di nuovo 4 o 5 catenelle e faccio un'altra puntina; ne faccio di seguito una terza; poi mi riporto sull'estremità del rametto, e lavoro a maglia bassa fino a riportarmi sulla mia catenella di base.

Disegno della lavorazione delle foglie
Le foglie a forma di rametti sono lavorate su una base a catenelle e maglia bassa.

Terminate le tre puntine, ritorno indietro a maglia bassa sulle catenelle del rametto fino a riportarmi sulla catenella di base e continuare a maglia bassa fino al rametto successivo. A piacere sui rametti faccio altri rametti, in modo da avere una base verde per la collana abbastanza frastagliata.

Confezione

La collana in dettaglio
Sistemo le varie parti della collana solo sulla parte inferiore della base circolare rigida, e quando trovo la disposizione preferita fisso tutto con qualche puntino di cucito

Ci vuole un pochino di pazienza... I fili sospesi sono d'intralcio e perciò stavolta li fisso subito, via via che posiziono le varie parti, e prima di fissarli provo ogni volta la collana per vedere come va (una volta fissati i fili infatti diventa più difficile disfare). Inzio dal mio filo di foglie, lo avvolgo più volte sulla collana rigida e con due puntini di cucito fisso le due estremità così le foglie non si staccheranno dalla base rigida, ma resteranno mobili e si posizioneranno un po' a caso (per averle più ferme devo fissarle qua e là anche all'interno) .

Poi sistemo le tre margherite sopra le foglie, e fisso il retro dei boccioli (non i petali sennò si schiacciano) con qualche puntino di cucito alla base della collana, raccogliendo anche qualche maglia delle foglie sottostanti. Se sollevo la collana vedo che le margherite così fissate si girano, ma una volta indossate stanno belle distese. Infine, fisso anche l'apina su una delle margherite con qualche puntino sul retro, e ho finito.

Note

Per le margherite a uncinetto
Fiore crochet con bocciolo in rilievo e 15 petali

Margherite crochet

Per l'ape a uncinetto
La base crochet dell'ape con le ali in tulle

(e perline) Apina crochet

Lavaggio

Il cotone e le perline in vetro di Murano si possono bagnare, e la collana rigida è rivestita di plastica o materiale simile, perciò penso che alla bisogna il tutto si posso anche lavare (naturalmente a mano, con delicatezza ed evitando la chiusura metallica della collana). Le decorazioni si possono pure sfilare dalla collana e lavare a parte.