Tovagliette semplici per la colazione

Mi serviva una tovaglietta (quasi un tappetino) per la colazione, e avevo giusto un paio di gomitoli da 100 gr di cotone colorato.
E' davvero una delle cose più semplici da realizzare all'uncinetto, basta andare dritti...


giovedì 28 settembre 2017 in Uncinetto    


Uncinetto

n. 3.5 (e n. 4 per l'avvio)

Occorrente:

ca 180 gr di cotone per ferri e/o uncinetto 3.5 - 4 (che lavoro con uncinetto 3.5, o comunque con mano un po' stretta); in particolare uso il cotone Cablé Silke (gomitolo da 100 gr, due per tovaglietta). Me ne è avanzato un pochino, ma con un paio di punti e righe in più l'avrei usato tutto per un tappetino più grande.

Punti:

maglia bassa (ho provato anche la mezza maglia alta per andare più veloce, ma restava troppo morbida per l'effetto che desideravo), catenelle per l'avvio, più maglia bassissima per il bordo.

Misure e campione

La tovaglietta finita misura ca 46 x 36/38 cm (dipende da quante righe lavoro). Campione: 10 x 10 cm a maglia bassa = 20.5 punti e 23 righe.

Procedura

La tovaglietta intera con i bordi a capette

Avvio 85 o 86 catenelle con l'uncinetto n.4; poi passo all'uncinetto n. 3.5 e lavoro a maglia bassa per 76 o 78 righe (inizio le righe con due catenelle al posto della prima maglia bassa).

Rifinitura

Potrei già lasciare così e fissare i fili, ma preferisco lavorare un bordino sui due lati orizzontali, quindi concludo il lato superiore con una riga a capettine: inizio con 3 catenelle e lavoro una maglia bassissima nella 2°, 3° e 4° maglia di base. Proseguo ripetendo il seguente modulo: 2 catenelle, salto una maglia di base e lavoro 3 maglie bassissime nelle tre maglie di base successive (cioè una maglia bassissima in ciascuna delle tre maglie di base successive). Mi fermo alla penultima maglia di base, e chiudo con 3 catenelle e una maglia bassissima nell'ultima maglia di base. Se il numero di maglie non è preciso pazienza, alla fine lavorerò una o due maglie bassissime invece di tre... Taglio il filo e lavoro una riga a capettine anche sul bordo orizzontale inferiore, riprendendo le catenelle d'avvio. Poi fisso tutti i fili ed ho finito.

Note

Lavaggio

E' utile scegliere un filato lavabile in lavatrice (vedere etichetta)

Peso

Con un punto fitto come la maglia bassa e un cotone abbastanza grosso per l'uncinetto, le tovagliette richiedono un po' di filato ciascuna (quasi 200 gr), e mi piacciono proprio così perché posso appoggiarci anche le tazze calde senza rovinare il tavolo.

Angoli

Con i bordini così sottili uno o due angoli tendono a sollevarsi leggermente, a me va bene lo stesso (tanto è per il tavolo, non c'è rischio di inciampare :). In alternativa potrei lavorare un bordo più alto tutto intorno, o semplicemente stirarlo.