Maglia rapida in mohair a trafori

Una maglia gialla è di stagione, con tutti i ranuncoli e le primule in fiore! Anche se i ferri sono grossi, il filato ed i trafori rendono il tutto abbastanza leggero (poco più di 300 gr).


lunedì 25 marzo 2019 in Maglia    


Ferri

n. 8 (e uncinetto per rifinire lo scollo)

Intro

In realtà questa è una maglia fatta da mia mamma, che voleva qualcosa da abbinare ai suoi pantaloni tweed grigio scuro e verde citrino. E da realizzare in fretta: perciò ferri grossi, un traforo semplice e simmetrico, un modello dritto con dietro e davanti lavorati in un pezzo, scollo a barchetta e maniche a maglia rasata.

Occorrente

Circa 350 gr di filato con mohair per ferri 3-3.5 messo doppio (questo è 70% kid mohair e 30% acrilico, 50 gr per 160 mt ca ) a cui ho aggiunto un filo sottilissimo misto cashmere color crema che avevo tra gli avanzi da anni... Per la precisione avevo 300 gr di misto mohair (ne è avanzato un po' ma non un gomitolo intero) e quanto basta di filo sottile. Naturalmente potrei anche lavorare il filo mohair messo doppio e basta, usando ferri più piccoli.

Misure

Per una taglia l/xl. Larghezza 57 cm; altezza 56 cm; larghezza manica 44 cm; lunghezza manica 42 cm; larghezza scollo 23 cm.

Campione

10 x 10 cm a maglia rasata con ferri n. 8 = circa 10 maglie per 14 righe

Punto

Questo punto è stato preso da una rivista (si trova su Magia della Lana - Lana Gatto - Autunno/Inverno 2011-2012, che lo propone per un modello diverso); ma lo stesso effetto si ottiene con ogni altro traforo semplice e geometrico. Un motivo traforato si lavora in genere su un certo numero di maglie di base (questo è multiplo di 8 maglie + 3), e viene ripetuto per tutta la larghezza necessaria. In questo caso metto un intero motivo del punto traforato in centro, e distribuisco le altre maglie ai lati. Se, come accade spesso, per la mia larghezza ho delle maglie in più rispetto al multiplo del modulo a traforo, le aggiungo ai lati oppure le inserisco tra un motivo traforato e l'altro (ovviamente in modo simmetrico su entrambi i lati).

Procedura

Inizio dal davanti, e in un solo pezzo lavorerò il dietro di seguito, a punto traforato (in realtà davanti e dietro sono uguali perché lo scollo è dritto, solo il dietro sarà lavorato dall'alto al basso ed il punto a traforo sarà orientato al contrario).

Dettaglio del dietro della maglia
Il dietro è a punto traforato che prosegue fino in cima (lo scollo è dritto a barchetta), le maniche sono a maglia rasata.

Avvio 57 maglie e lavoro a coste 2/2 per 4 ferri. Proseguo a punto traforato fino all'altezza desiderata (per me 52 cm in totale) o comunque fino a completare in verticale il motivo traforato (questo si lavora su 15 righe). Per lo scollo a barchetta intreccio le 23 maglie centrali e le riavvio subito al ferro successivo, continuando la lavorazione a traforo. Proseguo come per il davanti e intreccio le maglie.

Maniche

Avvio 22 maglie e lavoro a coste 2/2 per 4 ferri e proseguo a maglia rasata aumentando in modo regolare fino ad avere una larghezza manica di 44 cm e un'altezza di 42 cm (quindi ho aumentato una volta ai lati al 9° ferro, e poi ogni 4 righe fino ad avere 40 maglie sul ferro; poi ogni 6 righe fino ad avere 46 maglie sul ferro; lavoro un ferro a rovescio per completare il punto e poi intreccio). Lo stesso per l'altra manica.

Rifinitura

Cucio le maniche a davanti e dietro, lavoro un giro a maglia bassissima con l'uncinetto grosso intorno allo scollo, fisso i fili ed ho finito.

Note

Sull'avvio

Lo lascio abbastanza morbido, senza tirare troppo il filo.

Con il mohair messo doppio
La maglia distesa con la sua gonna abbinata

Maglia a righe in mohair