Sciarpona a righe colorate

Finalmente ho disfatto una maglia iniziata anni fa e mai finita e con il filato recuperato e un po' di lamé è venuta una sciarpa abbondante in un facile punto a crochet.


venerdì 16 febbraio 2018 in Uncinetto    


Una parte della sciarpa poggiata sul tavolo
Il punto è leggero, ma con la lavorazione compatta con uncinetto 2.5 ottengo un effetto tipo tessuto.

Poiché il filato che ho riciclato (in origine molto soffice) dopo tanto tempo non è più freschissimo, scelgo una lavorazione compatta (con un uncinetto più piccolo del solito) così da avere addirittura un effetto tipo tessuto, quasi infeltrito.

Uncinetto

2.5 (e n° 3 per l'avvio)

Occorrente

Filato sottile, più o meno per ferri/uncinetto 2.5 - 3.5 (questo è un misto lana e alpaca) e un po' di filato sberluccicante tipo lamé per ferri 2.5. Il lamé è un po' più sottile dell'altro, ma va bene lo stesso perché lo uso molto meno e faccio righe più piccole. In totale ho usato poco meno di 250 gr di filato.

Punto

Lavoro su un numero di catenelle multiplo di 8 + 1, e proseguo lavorando un punto in ogni maglia di base, secondo le indicazioni [i moduli da ripetere sono tra parentesi quadre]. Prima riga: inizio con 4 catenelle (per la prima maglia alta tripla), 1 maglia alta doppia, 1 maglia alta, 1 mezza maglia alta; poi ripeto il modulo: [1 maglia bassa, 1 mezza maglia alta, 1 maglia alta, 1 maglia alta doppia, 1 maglia alta tripla, 1 maglia alta doppia, 1 maglia alta, 1 mezza maglia alta]; termino con 1 maglia bassa, 1 mezza maglia alta, 1 maglia alta, 1 maglia alta doppia, 1 maglia alta tripla. Seconda riga: inizio con due catenelle per la prima maglia bassa, proseguo ripetendo [1 mezza maglia alta, 1 maglia alta, 1 maglia alta doppia, 1 maglia alta tripla, 1 maglia alta doppia, 1 maglia alta, 1 mezza maglia alta, 1 maglia bassa].

Disegno del punto
Lavoro su una base multiplo di 8 + 1 e ripeto le prime due righe cambiando i colori

Ripeto la prima e seconda riga, alternando due righe con il filato in lana e una sola con il filato lamé (così si distingue bene il motivo a onde), trascinando il filo in pausa ai lati del lavoro (per non tagliarlo ogni volta). A piacere cambio i colori.

Misure

Larghezza 33 cm, lunghezza 207 cm. Andrebbe bene anche come sciarpina (larga una ventina di centimetri) perché la lavorazione è piuttosto compatta e consistente.

Procedura

La sciarpa indossata sul cappotto
La sciarpa è piuttosto grande (larga 33 cm e lunga 207 cm circa)

Con l'uncinetto n.3 avvio 73 catenelle; poi procedo con l'uncinetto n° 2.5; lavoro due giri a maglia bassa e poi continuo a righe alternando colori e filato a piacere e secondo le quantità disponibili, fino a quasi esaurire il filato o raggiungere la lunghezza desiderata. Se preferisco non avere il filato lamé a diretto contatto con la pelle, per la parte centrale della sciarpa a contatto con il collo uso solo il filato in lana. Termino con 2 righe a maglia bassa, chiudo, fisso tutti i fili ed ho finito.